sabato 9 marzo 2013

Most Played #3

Rieccoci con l'appuntamento Most Played! :)





Primo appuntamento/spiegazione QUI
Secondo appuntamento QUI

Link del terzo appuntamento sul blog di Giulina QUI

Oggi vi parlerò di quella che è diventata la mia crema notte preferita

INOSITOL NOTTE di YVES ROCHER





Tutto nasce a dicembre, quando ho iniziato a sentire il bisogno di usare una crema notte più specifica, rispetto a quella che usavo prima (una crema generica all'arnica).

Mi svegliavo al mattino con la pelle che tirava e pizzicava, da qui mi sono messa in cerca di una crema valida.

Ho tralasciato marche da profumeria perchè, sebbene siano prodotti buoni, cercavo qualcosa di più naturale e anche meno costoso.

Complice la tessera sconto che tutti i mesi mi arriva a casa da Yves Rocher, mi sono recata in negozio, dove la commessa mi ha consigliato la Inositol Notte.

Sapete già che con i prodotti YR mi trovo benissimo, quindi non sono stata molto a indagare sulla crema, al momento dell'acquisto!

All'arrivo a casa, prendo la scatola (che non ha il bugiardino dentro, ma è la scatola stessa a fare da foglietto illustrativo) e scopro che è una crema pensata per chi, dai 30 anni in su, ha attivo il processo di invecchiamento cellulare e quindi le prime rughe.




Strano, mi sono detta! A malapena mi danno 20 anni quando vado in giro! :P

Continuo a leggere e scopro anche che l'Inositol è un principio attivo vegetale preso dal riso verde che agisce direttamente nel cuore delle cellule per lottare contro l'invecchiamento.
Con tre azioni (rilanciare la respirazione cellulare, ridare dinamicità all'energia della pelle e rinforzarne la protezione) i risultati sarebbero visibili già dalla prima applicazione.

La scatola riporta che:
Notte 1: pelle più distesa e riposata al risveglio (vero)
Notte 8: pelle più luminosa (non saprei, la mia, in quanto a luce, è sempre uguale)
Notte 15: 1° rughe levigate (non ne ho, non saprei dirvi) e pelle come riempita (idem di prima)

La texture, definita come morbida, vellutata e non comedogena, lo è davvero; Si stende bene, si sente che è una crema ricca ma al tempo stesso non è pesante!

Ha un buon odore: vegetale e fresco, lo definirei! :)

Una cosa carina della linea Inositol è l'interesse all'ambiente: gli imballaggi sono eco-concepiti; Il che vuol dire che il vasetto è ricaricabile (e per ogni ricarica acquistata, viene piantato un albero), il cartone proviene da foreste gestite e c'è, come dicevo prima, assenza del bugiardino e dell'involucro di cellophane esterno.
Sempre sulla scatola, troviamo l'indicazione che la scelta è stata fatta anche per economizzare il 78% di plastica, materia non rinnovabile.




Se non ricordo male, la crema (al primo acquisto, quindi vasetto e ricarica giù inserita) costa sui 19euro, ma è quasi sempre scontata; Se non ricordo male, io l'avevo pagata 15 euro.

Ogni ricarica invece costa 10 euro (per 40ml).

Ora vorrei sapere da voi: usate una crema notte? Quale? :)

Glitter

20 commenti:

  1. Ti odio ti odio ti odio! Smettila di pubblicare post su Yves Rocher, me fai rosicà come una matta! u.u
    Comunque io non uso una crema da notte specifica, solo quando ne sento il bisogno uso una passatina di quella crema LaRoche Posay di cui ti parlavo tempo fa :D
    Un megabacio <3

    RispondiElimina
  2. Ahahahahahaah mi istigano a comprare! La loro cartolina mensile è troppo tentatrice! :D
    Io in realtà non ne volevo una specifica, ma buh, si vede che la commessa ha visto rughe nascoste in me XD
    La Roche so che creme fa e sono buonissime! :D
    Bacione!! <3

    RispondiElimina
  3. questa linea di Yves rocher non l'ho mai provata, però considerando che non uso crema notte, potrei dare un'occhiata alla versione da giorno se esiste:)

    RispondiElimina
  4. Io non ne ho una specifica, dopo la skin care uso la mia solita crema, al massimo se ho qualche samples specifico da notte uso quello :)

    RispondiElimina
  5. Interessante,riusciresti a dirmi l'inci o chiedo troppo? grazie :)

    RispondiElimina
  6. @Lucia: non metto mai gli inci perchè è una cosa a cui io non bado molto, ma ti ho trovato quello della crema (avevo già buttato la scatola):

    Water, Vitis Vinifera, Caprylic/Capric Triglyceride, Alcohol Denat., Sodium Mannuronate Methylsilanol, Propylene Glycol, Butylene Glycol, Urea, Peg-20 Methyl Glucose Sesquistearate, Glycerin, Sodium Lactate Methylsilanol, Dimethicone, Cetyl Palmitate, Paraffinum Liquidum, Stearic Acid, Methyl Glucose Sesquistearate, Cetyl Alcohol, Butyrospermum Parkii, Cera Microcristallina, Inositol, Paraffin, Parfum, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Methylparaben, Pvm/Ma Decadiene Crosspolymer, Hydrolyzed Rice Protein, Xanthan Gum, Tocopheryl Acetate, Allantoin, Ethylparaben, Sodium Hydroxide, Bht, Propylparaben, Butylparaben, Tetrasodium Edta, Glycosphingolipids

    Io non ci capisco nulla, dicci tu se è tremendo o no! :)
    Baciiii

    RispondiElimina
  7. @Sara: sìsì esiste, solo che sul sito ufficiale non è presente una lista prodotti/linee e non ho trovato nulla di completo da linkare per farvi vedere anche le altre linee Inositol! :):)

    @Kika: :):) credo però che, per la notte, sceglierne una un po' più ricca di quella da giorno porti molti benefici! :):)

    Baciiii

    RispondiElimina
  8. Non ho mai provato questa crema Yves Rocher, io mi trovo bene con quella idratante della linea alla camomilla. Pensavo di comprare però un loro contorno occhi!

    RispondiElimina
  9. Io ho appena acquistata quella alla camomilla:) spero di trovarmi bene! baci

    RispondiElimina
  10. Ciao mi chiamo karina...piacere di conoscerti!bellissimo blob...da oggi tua nuova follower unisciti al mio se ti va
    http://karinacosmetic.blogspot.it/ ti aspetto...kiss

    RispondiElimina
  11. Mi piace molto l'idea delle ricariche ecosostenibili :))))
    Io uso sempre una crema notte specifica o comunque trattamenti mirati, non potrei farne a meno ;)

    RispondiElimina
  12. @Elli - De: anche mia sorella si è presa, e sta usando, quella alla camomilla...ha un profumo fantastico! :D
    Il contorno occhi io non lo uso, ma ci sto facendo un pensierino sai, Elli? :)

    @Karina: ciao, grazie! :) Passo volentieri a trovarti! :)

    @B!: sì, è sicuramente un'idea furba che potrebbe essere adottata da più aziende!
    Come dicevo, io non ho molti problemi e non ho quindi niente di specifico, ma la crema notturna bella nutriente ormai è un must! :D

    baciiiiii

    RispondiElimina
  13. Io sono ancora "giovane" e uso solo crema giorno, anche perché, per ora, non sento di necessitare di una per la notte :D

    RispondiElimina
  14. mmm interessante! Io per la sera uso una crema idratante della clinians per adesso ma non mi convince tantissimo, aspetto di finirla per cambiarla

    RispondiElimina
  15. Ciao ho appena iniziato a seguire il tuo blog e devo dire che è veramente carino!Da poco ne ho aperto uno anch'io se ti va vieni a trovarmi http://makeuppassionflower.blogspot.it/, mi piacerebbe anche sapere che ne pensi!Ah riguardo alla crema da notte io utilizzo quella per pelli delicate della Gialean,non so se conosci il marchio ma sono tutti prodotti al 100% naturali.Ciao e complimenti!

    RispondiElimina
  16. @Ky: mi hai dato della vecchia! ahahahahahahaah no scherzo! :P
    Io devo fare 26 anni ma mi sono resa conto che al mattino la pelle tirava, quindi ci voleva qualcosa di più specifico. :):)

    @Imagination: sì, capita che prima di trovare quella che faccia al caso nostro se ne provino altre "bruttine". :) Se vuoi farci un pensierino, le linee YR hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo. :):)

    @Makeup: Ma grazie! :D Passo volentieri a trovarti! :)
    No, a dire il vero la Gialean non la conosco, ma mi piace scoprire cose nuove quindi mi informerò! :D

    Baciiiiii

    RispondiElimina
  17. Grazie mille per essere passata dal mio blog e del tuo parere!Uno dei prossimi post sarà sulla pulizia del viso e parlerò dei prodotti Gialean!baci :D

    RispondiElimina
  18. @Makeup: allora passerò poi a leggere! :D baciii

    RispondiElimina
  19. Per il giorno usavo una crema che mi aveva dato il dermatologo,ma ho notato che non si assorbiva facilmente e così ho deciso di utilizzarla come crema da notte.Adesso per il giorno sto utilizzando i campioncini dell'eterea di Neve che si assorbe in un attimo.
    Non si nota che hai una fissa per Yves Rocher xD,io purtroppo non ho un negozio vicino grrr

    RispondiElimina
  20. @Urban: ahahah, hai fatto bene! :)
    Eterea mai provata, ma ho letto che è molto buona...anche se la userei anche io da giorno, come fai tu. :)
    Ahahahah, non è una "fissa", è che tra il coupon mensile con gli sconti e il negozio vicino casa, diciamo che compro spesso da loro per l'ottimo qualità/prezzo :)
    però non è che sono fissata e non comprerei altro! :P
    Baciiii

    RispondiElimina

Sentiti pure libera di esprimere il tuo parere, positivo o negativo che sia, ma ricordati che i commenti con spam o volgarità saranno eliminati! ♥ Leggo tutti i commenti ma spesso per rispondere mi ci vogliono un paio di giorni; torna a trovarmi! ♥

Translate this blog

Newsletter

x

WELCOME TO THIS IS SO GLITTER!


Click the random purple icon on top right to randomly browse through my articles

and translate this blog with the google translator widget at the bottom of the page!

Enjoy your visit and be sure to subscribe to never miss a post!

Enter your email address: